L’ultimo traguardo della fisioterapia arriva da Kinesiolab

Una tecnologia avanzata sta rivoluzionando il mondo della fisioterapia e Kinesiolab, da sempre all’avanguardia, amplia i suoi servizi con l’ultimo macchinario di nuova tecnologia: il Circuito Elettromagnetico Risonante Controllato. La Cerc Therapy è una terapia all’avanguardia che utilizza l’energia elettromagnetica per rigenerare i tessuti lesi in seguito ad eventi di diversa natura. Agisce rigenerando le cellule e ripolarizzando le membrane cellulari, promuove, inoltre, un’accelerazione di tutti i fenomeni riparatori con una precisa azione biorigenerante, antinfiammatoria, atiedematosa e antalgica, senza alcun effetto collaterale. La Cerc Therapy è estremamente efficace perché

i campi elettromagnetici favoriscono il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio delle cellule agendo sulle membrane cellulari e rendendole più ricettive. A livello di organi e strutture anatomiche, tali effetti si traducono in analgesia, riduzione dell’infiammazione e stimolo al riassorbimento degli edemi.

Le principali applicazioni sono:

  • Guarigione delle fratture ossee con diminuzione dei tempi di guarigione: i campi elettromagnetici stimolano la migrazione degli ioni di calcio all’interno dei tessuti ossei, i quali sono in grado di indurre il consolidamento della massa ossea e favorire la riparazione delle fratture
  • Rallentamento del processo di diminuzione della densità ossea (osteoporosi): questa terapia, riattivando le cellule deputate all’assorbimento del calcio, blocca il processo degenerativo
  • Cura di ulcere cutanee di origine vascolare (per chi soffre di diabete)
  • Cura di piaghe, decubiti (rigenerazione tessutale) e miglioramento del flusso capillare
  • Recupero anatomico e funzionale di nervi lesi
  • Riduzione di cicatrici cutanee deturpanti
  • Malattie reumatiche e patologie articolari (tendinitie, epicondiliti, borsiti, periartriti, cervicalgie, lombalgie, mialgie): riduzione delle infiammazioni e del dolore e riassorbimento degli edemi

L’apparecchiatura “CERC THERAPY” emette onde elettromagnetiche a frequenza programmabile e mediante un circuito specifico (circuito risonante) concentra la gran parte dell’energia elettromagnetica nelle zone del corpo da trattare. Senza l’utilizzo della risonanza, la maggior parte dell’energia generata dalle onde elettromagnetiche (a causa delle frequenze impiegate) si disperderebbe nell’etere, perdendo così i vantaggi degli effetti Magnetoterapici. Il circuito risonante, in pratica, individua le caratteristiche di impedenza dei tessuti biologici sottoposti al trattamento e attraverso un sistema di auto calibrazione modifica automaticamente la frequenza. Entra dunque in risonanza, mediante le piastre, i manipoli o le fasce, direttamente con la zona del corpo da trattare, trasferendone interamente l’energia elettromagnetica. I manipoli utilizzati durante la terapia sono dotati di sensori termici che rilevano di continuo le temperature cutanee e dei tessuti sottostanti in trattamento e adattano l’emissione dei campi elettromagnetici in frequenza ed in potenza. La principale novità in ambito strumentale, quindi, è rappresentata dall’elevata concentrazione di energia del campo elettromagnetico nella zona trattata e dalla capacità di ricalibrare ciclicamente la risonanza. Assolutamente indolore e addirittura piacevole, durante la terapia si può stare tranquillamente comodi senza nessun effetto "scossa elettrica" o calore. Grazie alla potenza e alla velocità della Cerc Therapy i tempi di guarigione sono decisamente ridotti. A seguito di un trauma la Cerc Therapy viene utilizzata da subito perchè non genera calore. Già dalla prima seduta il paziente apprezza una notevole riduzione del dolore, dell’edema e dell'infiammazione. Un ciclo di pochi trattamenti risulta più che sufficiente per completare il recupero.

FONTE: www.cerctherapy.it