Un massaggio sulla spiaggia tenta chiunque ed un buon massaggio fa sempre bene, se poi lo si fa in riva al mare, sdraiati in totale relax su un lettino, il piacere è garantito. Tuttavia pratiche del genere, offerte a prezzi molto bassi, non sono del tutto sicure soprattutto se effettuate da personale non qualificato. Se il massaggio è eseguito da personale improvvisato possono sorgere dolori, infiammazioni ed infezioni, peggiorando addirittura patologie già esistenti.

Il Ministero della Salute vieta qualsiasi tipo di prestazione riconducibile a massaggi estetici o terapeutici da parte di soggetti ambulanti effettuati in luoghi non autorizzati e da soggetti, per lo più orientali, impreparati ed incompetenti.

I pericoli possono essere diversi. Il primo è un danno cutaneo dovuto alla scarsa o addirittura totale assenza di igiene con diffusione certa di dermatiti, funghi e altre patologie della pelle. Nella maggior parte dei casi poi, i massaggi si eseguono con l’utilizzo di oli ed unguenti privi di etichette che ne illustrino composizione, indice di protezione solare e superamento di test dermatologici, elementi fondamentali per scongiurare fenomeni di reazioni allergiche e fotosensibilizzazione della pelle sotto il sole.

L'altro ordine di patologie si collega strettamente a quelle ortopediche legate alla manipolazione muscolo-tendinea effettuata con tecniche approssimative; infatti, quando si effettuano digitopressioni lungo la colonna vertebrale si possono avere infiammazioni delle radici nervose con conseguenti contratture muscolari paravertebrali fino ad arrivare a blocchi articolari molto dolorosi.

Ecco quindi che per un massaggio in salute il consiglio è quello di rivolgersi a professionisti di certificata competenza o entrare in centri di fisioterapia, estetici o Spa per poter godere di un massaggio rilassante in tutta sicurezza.

Prima di iniziare un massaggio è fondamentale sapere cosa c’è sotto la zona che si va a massaggiare, quali sono le eventuali cause del disturbo e se il massaggio è realmente indicato.

Il corpo umano ha delle zone che possono ricevere il massaggio, altre dove occorre andarci con i piedi di piombo ed altre ancora dove il massaggio è assolutamente vietato.

Il massaggio è la più antica di tutte le tecniche per alleviare il dolore, per rigenerare i tessuti del corpo e per mantenere in equilibrio o correggere il funzionamento degli organi interni.

I massaggi rilassano i muscoli, stimolano la circolazione e diminuiscono lo stress emotivo ecco perchè durante un massaggio le distrazioni esterne dovrebbero essere ridotte al minimo: i bambini che giocano a pochi centrimetri dal nostro lettino, la musica e le voci della gente possono disturbare l'atmosfera che rende i massaggi così emotivamente benefici. 

Il massaggio, per quanto agli occhi inesperti può sembrare una manovra banale, in realtà non lo è. E allora, non alimentiamo l’abusivismo quando c’è di mezzo la nostra salute!

 

Per info:

Kinesiolab – Studio Associato Fisioterpisti Napoletani

Via Antonio Pitloo 7/E - 80128 Napoli -

Tel. 081 5568030